In difesa dei nostri amici

Purtroppo è vero, gli animali godono ancora di poco rispetto. Ci sono tante persone che considerano gli animali persone, ma c'è anche chi considera gli animale come degli oggetti, o peggio ancora "cose" da cui ricavare altre cose.

Radio, televisione ( anche se in modo poco diretto, visto l'orario in cui è andato in onda il servizio)  e giornali, hanno parlato della mostruosità di persone che usano le pelli di CANI e Gatti scuoiati vivi, per fare pellicce, peluche ed altri prodotti che giungono nel nostro paese con etichette ingannevoli, di cui mai immagineremo la vera origine. 

Non voglio approfondire l'argomento sotto l'aspetto di ciò che avviene in Cina, Thailandia, Filippine e Corea, perché non ce la farei. Credo invece che sia più utile incoraggiarvi a visitare il sito della LAV. 

 

 

 

Ascoltate i nostri amici, più voci fanno un coro!!!!! 

per saperne di più! 

visita il sito:

www.infolav.org

In seguito alle vostre segnalazione e alle migliaia di lettere che redazioni e leghe in difesa di animali hanno ricevuto,

 è stata resa più severa la legge sulla vendita e l'acquisto di pellicce di cani e gatti.

Abbiamo fatto un grande passo, ma ricordatevi che tutti gli animali hanno il diritto di non venire uccisi per farne pellicce o per venire mangiati. Ricordiamocelo sempre!